Lascia un commento

Su la testa colleghi!


Abbiamo il DOVERE di unire le nostre forze contro una politica nazionale che ci sta portando via il diritto di lavorare. In questi giorni la riforma del lavoro è diventata legge. E’ stato modificato l’art. 18 dello statuto dei lavoratori e ci saranno  licenziamenti più facili, anche nella pubblica amministrazione.

Il taglio alla spesa pubblica introdotto dalla “spending review”, la necessità di una cura dimagrante per tutta la PA attraverso la riduzione del numero dei dipendenti, è un chiaro segnale di insicurezza anche del nostro posto di lavoro. Si parla di blocco della tredicesima, di diminuzione degli stipendi e dei giorni di ferie, di “rottamazione” dei sessantenni, di diminuzione del valore dei buoni pasto e del loro utilizzo esclusivamente elettronico.

Venerdì scorso, 29/06, è saltata la riunione di contrattazione per impegni della parte pubblica. In un momento così difficile che coinvolge anche il PTA del nostro Ateneo, l’AMMINISTRAZIONE ritiene di poter disporre secondo le proprie esigenze il tavolo delle trattative, perché ormai HA DECISO DI AGIRE ATTRAVERSO ATTI UNILATERALI.

Nello stesso giorno però si è riunita l’RSU e all’unanimità tutte le OO.SS. hanno convenuto che NON può esserci accordo con un’amministrazione che non NON PAGA I SUOI DEBITI AI DIPENDENTI, un’amministrazione allo sbando e un rettorato con la testa altrove, che pensa a tutto tranne che al PTA.

Sui buoni pasto la posizione dell’amministrazione rimane ancorata al badge magnetico e non lascia margini di trattativa per il doppio binario, elettronico e cartaceo.

Per quanto riguarda la riorganizzazione interna l’amministrazione intende procedere per atti dirigenziali, senza alcun coinvolgimento delle rappresentanze sindacali e senza regole.

Le OO.SS. prendono atto della situazione molto critica delle relazioni sindacali, mai così degradate come oggi e si preparano ad una mobilitazione su tutti i fronti con iniziative che verranno comunicate nei prossimi giorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: