Lascia un commento

Telelavoro


Risposta al comunicato inviato dal coordinatore RSU in data 26.02.13

Confsal-Cisapuni ha tutto il diritto di intestarsi il merito di aver realizzato un buon testo sul telelavoro perché è l’unica organizzazione sindacale che ci ha creduto e che ha voluto che la materia fosse trattata.

Siamo gli unici ad aver chiesto la concertazione (v. allegato, 6 novembre 2012). Nessuno degli altri sindacati voleva concertare, né discutere di telelavoro. Anzi siamo stati per questo da loro rimproverati e lasciati da soli. Abbiamo dovuto andare dinanzi al Giudice per ottenere questo risultato, con un ricorso art. 28 Statuto dei Lavoratori (attività antisindacale).
Il sig. Osmano Clementi e i suoi portaborse sanno benissimo che il testo di oggi è frutto di un grande lavoro di Confsal che non viene riconosciuto perché esiste una perniciosa consociazione fra amministrazione e “sindacati di comodo” per farci fuori.
Oggi stesso, prima del comunicato RSU, abbiamo chiesto all’amministrazione di riportare in verbale i fatti per come si sono svolti evidenziando il nostro contributo. (v. lettera allegata).

In ogni caso quello che conta è che il telelavoro si farà e per merito di chi ci ha lavorato, il CPO, i colleghi/e dell’amministrazione centrale e la Confsal-Cisapuni. Grazie a tutti.

Questi comunicati sono sciocchezze. Quando saremo più forti, grazie al consenso che i lavoratori e le lavoratrici ci daranno, spazzeremo via questo modo di fare sindacato vecchio e fallimentare. Ed in ogni caso si sappia che le offese verso di noi sono offese verso i colleghi e le colleghe che lavorano con noi e sono tanti! Un buon sindacalista deve comprendere la responsabilità di sottrarre argomenti come questo dagli interessi di consorteria per garantire prima di tutto coloro che in telelavoro ci andranno e che hanno tutto l’interesse che la materia sia affrontata in modo corretto e da persone preparate.

La mediocrità va riconosciuta. Non è un peccato. E’ solo un dato di fatto e non va per questo imputata colpa alla capacità degli altri.

Confsal Fed. Snals Univ. – Cisapuni

RSU Confsal Fed. Snals Univ. – Cisapuni
Matteo Padovan
Grazia Morra
Francesca Alciati
Stefano Marchiori
Claudio Bedin

P.S. Il regolamento sul telelavoro presenta ancora degli aspetti da correggere e/o integrare (v. lettera allegata) ma gli altri sindacati hanno già deciso di firmarlo, dopo 1 giorno di concertazione (che può durare fino ad un mese). Che fretta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: