Lascia un commento

Unipd: niente trasparenza e niente equità


Sono state respinte le nostre proposte per dare più soldi ai colleghi che non prendono proventi conto terzi. Cgil-Cisl-Uil non ne vogliono sapere. Niente tetto di 1.500 euro nella distribuzione del Fondo Comune di Ateneo e niente redistribuzione delle eccedenze a tutto il PTA sotto questo limite. Nessun appoggio alla nostra richiesta di aumentare il fondo comune a 1.200.000 euro come ci spetterebbe. Per Cgil-Cisl-Uil vanno bene gli 800.000 euro messi sul piatto dall’Amministrazione! In contrattazione, nei giorni scorsi, si sono chiusi in un silenzio tombale, acconsentendo a tutto ciò che l’Amministrazione voleva. 400.000 euro persi anche quest’anno e con questi fanno oltre 1.000.000 di euro di perdita in 3 anni. Le entrate conto terzi nell’anno precedente sono aumentate di 3 milioni e mezzo di euro ma questi sindacati accettano che il fondo comune rimanga fermo e non aumenti neanche di 1 euro. E’ inconcepibile! Per approfondire lo scandalo fondo comune che da 3 anni va avanti, leggete i nostri precedenti articoli.

Sull’accessorio 2013 c’è da aggiungere che il positivo aumento di 360.000 euro non è frutto di rivendicazioni sindacali, ma sono risparmi dagli accessori degli anni precedenti che sono stati inseriti in aumento ques’anno nella costruzione del fondo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: