Lascia un commento

Il personale tecnico amministrativo declassato in serie B


Succede che sotto le feste di Natale, mentre Rettore e Direttore Generale elogiavano il contratto integrativo appena firmato, con tanto di video sul sito web e clamore mediatico, in CdA veniva messo a segno l’ennesimo atto di spregio nei confronti del PTA.

E’ stato infatti modificato il Regolamento Missioni e siccome bisognava risparmiare, così risulta dalla delibera, al PTA non verrà più riconosciuto l’orario straordinario, così dovrà lavorare gratis. Inoltre il PTA tutto è stato tolto dalla fascia 1, quella per intenderci nella quale si può viaggiare in prima classe in treno ed aereo e relegato nella fascia 2, quella delle persone “normali”, che viaggiano in economy, riservando la fascia 1 solo ai docenti. Intendiamoci, a noi non importa un bel niente sederci sui sedili di pelle ma è il gesto che ci indigna. Se bisogna risparmiare, che si vada tutti in seconda classe, compresi docenti, dirigenti, direttori e rettore, senza queste ignobili differenziazioni.

Facciano un bel gesto il Rettore, il Prorettore Vicario, il Direttore Generale, si taglino un po’ delle loro principesche indennità, tolgano i gettoni di presenza in Senato Accademico e Consiglio di Amministrazione, risparmino sugli sprechi, anziché fare cassa sul personale. E ritirino questa indegna delibera!

Anche nel nostro Ateneo si riproducono i peggiori vizi della casta, sempre pronta a levare agli altri e mai a se stessa. VERGOGNA!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: