Lascia un commento

STOP a questa valutazione inadeguata, ingiusta, inefficace


Questo sistema di valutazione ha prodotto distorsioni e differenziato le retribuzioni in modo del tutto ingiustificato. Inoltre le indennità di posizione e di responsabilità continuano a venire assegnate con arbitrarietà e mancanza di trasparenza. La Parte Pubblica si è però sottratta a qualsiasi confronto e ha voluto tirare dritto per la sua strada, con pervicace volontà di mortificare il personale e le sue rappresentanze.

STOP A QUESTA VALUTAZIONE INADEGUATA, INGIUSTA E INEFFICACE

Abbiamo preso posizione contro la  Parte Pubblica perché si è rifiutata di discutere le proposte della RSU eletta dai lavoratori.

Chi vuole che questo sistema di valutazione cambi deve stare dalla parte del personale e della sua RSU, che ha dimostrato con i fatti di non accettare le imposizioni di questa governance, riluttante al dialogo e alla collaborazione.

Noi sosteniamo la RSU dei lavoratori, Cgil-Cisl-Uil hanno deciso di sostenere la Parte Pubblica, sottoscrivendo accordi che confermano tutto l’impianto della valutazione e aumentano addirittura il peso della performance nella parte d’incentivazione (fondo comune).

Dichiarazione SNALS sulla non sottoscrizione degli accordi 2018

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: