Lascia un commento

Si riapra la contrattazione


Prima delle vacanze estive l’amministrazione ha arretrato le proprie posizioni, inspiegabilmente ha dichiarato che, nonostante sia tecnicamente possibile aumentare le PEO oltre il 50% e fino all’80% nel triennio 2019-2021 (secondo la loro proiezione), nonostante cioè il CCNL lo consenta, non intende addivenire ad un accordo in tal senso, ribadendo la propria posizione iniziale secondo la quale metà del personale dev’essere escluso dalla PEO.

In pratica, ci siamo trovati di fronte ad un comportamento ambiguo e poco trasparente. Il personale aspetta le progressioni di carriera, la contrattazione va subito ripresa. Per parte nostra, siamo sempre stati disponibili al dialogo ma non si può dire altrettanto della nostra controparte.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: